Header-Image

ADVISORY SPECIAL ISSUES

CONTRATTUALISTICA PUBBLICA

Lo Studio offre una vasta gamma di attività di consulenza nell’ambito della contrattualistica pubblica sia sul versante della domanda (amministrazioni e società pubbliche, aziende, fondazioni e altre organizzazioni vincolate alle regole dell’evidenza pubblica) sia sul versante dell’offerta (società e operatori economici, singoli e associati, che operano nel mercato pubblico).

Lo svolgimento delle attività affidate (e meglio descritte di seguito) può essere integrato da interventi formativi modulati sulla base delle indicazioni concordate con la Committenza. Per gli interventi di formazione si predilige la presenza contestuale di più docenti, con visioni complementari sulle tematiche di interesse – es. accademico, funzionario esperto, magistrato -, al fine di performare al meglio gli obiettivi formativi, la qualità e la completezza dell’apprendimento. Gli interventi sono integrati dalla messa a disposizione di materiale di approfondimento e test di autovalutazione per eventuali verifiche.

I principali contesti di intervento sul fronte della contrattualistica pubblica riguardano i seguenti ambiti:

  • Supporto alla regolamentazione

L’attività è diretta: alla conoscenza delle regole europee e nazionali in tema di contratti pubblici; all’elaborazione di soluzioni giuridiche per la corretta trasposizione degli obiettivi dei policy makers nel rispetto di finalità e vincoli dati dal contesto legislativo; all’innovazione degli strumenti normativi e regolamentari di Autorità territoriali, Istituzioni, Enti e organizzazioni, in senso funzionale agli obiettivi perseguiti (es. razionalizzazione, semplificazione, efficienza nella gestione delle risorse comuni).

  • Due diligence e compliance normativa

L’attività è diretta: all’approfondimento di normative riguardanti temi direttamente o indirettamente collegati alla contrattualistica pubblica (es. anticorruzione, trasparenza, fase di aggiudicazione ed esecuzione, sistemi di monitoraggio);  alla valutazione della conformità di regole e procedure interne di Autorità, enti e organizzazioni con il quadro normativo di riferimento; alla predisposizione di soluzioni per garantire tale conformità.

  • Assistenza nei processi decisionali e operativi

L’attività è diretta a fornire assistenza tecnica nei processi decisionali e nella redazione di atti, contratti ed altra documentazione nello svolgimento delle attività degli operatori pubblici e privati.

  • Progetti strategici di innovazione

L’attività è diretta alla realizzazione di obiettivi aziendali che fuoriescono dai normali processi di consulenza e che richiedono – a causa del particolare grado di innovazione – soluzioni caratterizzate da interventi tailor made con combinazione di più conoscenze specialistiche (manageriali, informatiche, economiche, giuridiche).

 

GOVERNANCE DI SOCIETÀ PUBBLICHE

Con l’entrata in vigore del Testo Unico sulle società a partecipazione pubblica, sia l’amministrazione che il controllo di tali società ha subito cambiamenti significati. I contenuti della riforma creano maggiore complessità posto che alla normativa civilistica si affianca la normativa specifica di settore.

  • Vincoli di scopo attinenti l’oggetto sociale
  • La governance
  • L’organizzazione e la gestione di società pubblica
  • Responsabilità, anche erariale per le società in house
  • Le società in house e controllo analogo
  • Gli obblighi in materia di trasparenza

 

ACCOMPAGNAMENTO DELLA FASE DI START UP

Abbiamo maturato una vasta esperienza e conoscenza delle dinamiche che caratterizzano la fase di start up. Offriamo un importante supporto consulenziale sul fronte delle previsioni economico finanziarie, della impostazione della governance, del presidio dei conti e degli equilibri economico patrimoniali, della corretta gestione societaria, della pianificazione fiscale. In ciò si sostanzia il nostro contributo alle start up, così che possano rapidamente strutturarsi in aziende capaci di continuare nel tempo e di affrontare le sfide del mercato.

  • Consulenza nella fase di settaggio del modello di governance e di gestione societaria: (*) preparazione e partecipazione a CDA e assemblee, verbalizzazioni, adempimenti correlati; (*) architettura di deleghe e poteri; (*) definizione di procure institorie ecc.
  • Assistenza nella positiva conduzione delle operazioni societarie (tipicamente: operazioni sul capitale, trasformazione, conferimenti, fusioni e simili).
  • Strutturazione (sul piano economico finanziario e contrattuale) dei rapporti infragruppo, con particolare riferimento alla presenza di direzione e coordinamento.
  • Impostazione / assistenza nella definizione del business model e di procedure amministrativo contabili.
  • Budget, bilanci consuntivi, analisi dei dati.
  • Percorsi di accelerazione della crescita.

 

GIURIMETRIA BANCARIA

  • Analisi, consulenze, elaborazioni peritali su rapporti di conto corrente bancario ai fini dell’accertamento: della regolarità delle pattuizioni rispetto alle condizioni economiche applicate, di anatocismo, interessi ultralegali, usura, prescrizione, con quantificazione degli eventuali importi pagati in eccedenza.
  • Analisi, consulenze, elaborazioni peritali su Mutui bancari e Operazioni di leasing, per l’accertamento: della regolarità dei contratti, della corretta applicazione delle condizioni in essi previste, con quantificazione degli eventuali importi pagati in eccedenza.
  • Consulenza alle Banche nell’ambito di azioni civili e penali, anche in qualità di consulenti tecnici di parte (CTP).
  • Assistenza economico finanziaria a imprese ed Enti nella negoziazione con gli istituti di credito per la concessione di prestiti o altri rapporti.

 

PREVIDENZA INTEGRATIVA E TUTELA PATRIMONIALE

Le incertezze del contesto in cui viviamo ci obbligano a pensare in modo previdente e dunque anticipato sulla parte finale della vita individuale.

Negli anni recenti il mondo della previdenza integrativa ha visto uno sviluppo notevole. Oggi dunque conoscere gli strumenti che il mercato offre è utile sia rispetto ad un utilizzo individuale (da parte dei giovani imprenditori), sia in una logica aziendale (ad es. per l’attrazione di talenti), sia infine come strumento di corporate social responsibility.

Last but not least, la previdenza complementare è un efficace strumento di tutela del patrimonio individuale.